Una serata particolare, per un incontro con un autore (anzi un'autrice)  particolare, che narra le vicende vissute dalla propria famiglia dal momento che il fratello quattordicenne rimane "vittima di inquietanti fenomeni occulti che lo introdurranno, suo malgrado, nel mondo del paranormale mutando inesorabilmente il suo percorso di vita".

                Dopo un appassionato excursus di Rocco Lombardo sulle diverse manifestazioni esoteriche del passato e anche dei nostri giorni, legate spesso a credenze popolari o a diverse correnti mistiche, occidentali e orientali, illustrate con l'ausilio di preziose slides  create da Federico Emma, l'attrice Elisa Di Dio ha letto, meglio recitato, una pagina del libro coinvolgendo emotivamente tutti  i presenti.

                E' quindi intervenuta l'autrice Maria Angela che ha confessato di avere scritto il libro come "uno sfogo personale" contro la perversa attenzione di alcune persone, presentatesi prima quali  "amici", che hanno invece contribuito per molto tempo ad una emarginazione ( una vera e propria "ghettizzazione") di tutta la  famiglia.

                Maria Angela ha poi precisato che con la sua opera non ha voluto mitizzare nessuno, ma si è limitata a  raccontare una vita nella quale è presente il paranormale, un mondo che non è conosciuto e dal quale possono pervenire danni irreversibili, soprattutto verso i giovani, che possono invece essere educati  verso un'accettazione consapevole dei fenomeni inspiegabili.

"Misteri e verità nella vita di un medium" di Maria Angela Casano. Prefazione di Gennaro Francione. Introduzione di Angelo Cacciato.

Vertigo Edizioni srl - Roma sett. 2013

"Società Dante Alighieri - Comitato di Enna" - Powered by Professional Site