Non una schematica presentazione di libro, venerdì pomeriggio 7 novembre nella saletta del Caffè letterario "Al Kenisa", ma una vivace rappresentazione del testo, come ormai ci ha abituato il nostro Presidente Rocco Lombardo in collaborazione con l'Associazione "La Rupe" ed il Gruppo teatrale "Il Loggione". Il libro in questione è un'originale colta opera in due volumi di Mariano Lanza "Pagine di Vita Siciliana",  storie e leggende di Sicilia dalle origini ai nostri giorni: vol. I dalla Sicilia greco punica al periodo aragonese; vol II dalla Sicilia spagnola ad oggi, dal culto ericino della Dea Astarte alle stragi di Ustica e di Capaci.

    Presente all'incontro l'autore, nato a Marsala, docente di lingua e letteratura inglese in un liceo di Bagheria. Il suo lavoro - hanno affermato i critici e lui stesso confermato - unisce allo spirito critico la passione civile, l'orgoglio di appartenenza alla terra natale, la grande Sicilia; si propone, nel far conoscere aspetti più o meno noti del passato, di essere stimolo per il futuro.

   Relatore l'on. Tonino Russo, coordinatore il nostro Rocco Lombardo, ha partecipato con musiche d'epoca il chitarrista Francesco Maria Martorana, hanno interpretato passi del libro Ivana Antinoro con attori del gruppo "Il Loggione".

   L'opera, già presentata a Palermo nella sala gialla del Palazzo dei Normanni, continuerà il giro dei maggiori centri della nostra isola.

"Società Dante Alighieri - Comitato di Enna" - Powered by Professional Site