04 maggio 2010 - "Avevo sognato un mondo"  

Nella cornice suggestiva del "Caffè Letterario Al Kenisa", che ha registrato per l'occasione il massimo delle presenze, si è svolta la particolare rappresentazione, ideata e curata da Elisa Di Dio e tratta dal romanzo "Scacco a Dio" di Roberto Vecchioni.

Iin scena la Compagnia dell'Arpa, con Elisa Di Dio, Filippa Ilardo, Lorenza Denaro, Gaetano Libertino e Elia Nicosia, e gli allievi del Laboratorio Teatrale del Liceo Classico N.Colajanni di Enna.

L'azione è imperniata su un ipotetico incontro presso il leggendario Castel del Monte tra Federico II e Francesco d'Assisi, al temine del quale l'Imperatore, nella sua visione del sogno europeo costruito sotto gli ideali della bellezza e della giustizia, vuole affidare a Francesco una lettera da consegnare ai più alti esponenti islamici di Gerusalemme per avviare un dialogo politico universale. Purtroppo Federico muore la sera prima dell'incarico e non potremo quindi conoscere quali incredibili sviluppi sarebbero derivati alla storia del nostro mondo dall'evento ipotizzato.

Un plauso corale e convinto ha suggellato l'esibizione di tutti gli attori, giovani e meno giovani. Molto apprezzati anche gli intermezzi musicali di ballate tradizionali della nostra isola, rivisitate con il moderno ritmo di jazz.

 

 

"Società Dante Alighieri - Comitato di Enna" - Powered by Professional Site