EVENTI 2017

 

DICEMBRE

 

     Il FEC, Fondo Edifici Culto del Ministero degli Interni, ha autorizzato il Comitato Dante Alighieri di Enna a organizzare delle visite guidate della Chiesa di San Michele.
Pertanto sabato 2 dicembre alle ore 10.00 i soci della Dante potranno visitare la Chiesa di San Michele con la guida del Presidente Rocco Lombardo e del Segretario Federico Emma‚Äč.

E' un occasione straordinaria, infatti la chiesa sarà a breve nuovamente chiusa per restauro.

Approfittatene. Si raccomanda la puntualità.

          Inoltre  sempre sabato alle ore 18.00 presso la sala Cerere ci sarà la conferenza sulla Guerra del Vespro e la Battaglia della Falconara con un  intervento del nostro Segretario Federico Emma.

 

 

 

 

NOVEMBRE

Lunedì 20

               In viaggio con Federico II di Svevia. E’ titolo del libro che sarà presentato  presso la Libreria Hennaion in via Roma con inizio alle 17,30. Interverranno l’autrice Agata Teresa Motta, Ivana Antinoro Presidente dell’Associazione La Rupe, lo storico Rocco Lombardo Presidente della Dante Alighieri ennese e la presidente dell’Associazione Federico II Paola Rubino. Alcuni brani del libro saranno letti da Dora Milanesi e Lina La Porta.

 

GIUGNO

Mercoledì 7

          Presso l'Aula Magna del Liceo Classico, alle ore 17,30, si svolgerà l'evento annuale principale della Società Dante Alighieri:

                                                  La Giornata della Dante

Il Prof. Pietro Colletta, Presidente della neo Facoltà di Lettere presso la Kore ennese, tratterà un argomento che riguarda il Sommo Poeta Dante e Federico III d'Aragona, protagonista di uno dei momenti più gloriosi della storia della nostra città.

I giovani studenti si esibiranno poi in letture dantesche e brani musicali.

(cfr. pagina dedicata)

 

MAGGIO

Mercoledì 31

                                  Partecipazione alla VII edizione del Concorso nazionale letterario "A.Signorelli...la magia delle favole". Cerimonia conclusiva nel pomeriggio  al Teatro Garibaldi di Enna.

Venerdì 12

Un pubblico motivato ha seguito al Teatro Garibaldi il seminario su “L’incanto della Parola: la Scuola Poetica Siciliana nella cultura Euro-mediterranea”, indetto dal Centro Studi Federico II di Svevia, nell’ambito della Settimana Federiciana, in collaborazione con il Comitato ennese Società Dante Alighieri e del Club Soroptmist di Enna. Ai saluti di Cettina Rosso, presidente della Casa d’Europa, di Anna Vasquez per il Soroptmist Club di Enna e di Rocco Lombardo, presidente del Comitato della “Dante”, ha introdotto la presidente del Centro Studi, Paola Rubino, fautrice dell’incontro, la quale ha voluto ringraziare in primo luogo il Club Soroptmist che ha donato due preziosi grandi Banner – arricchendo scenograficamente il palco del Garibaldi – con la trasposizione in caratteri gotici di due poesie di Federico II, dal titolo ‘Poi che ti piace Amore’ e ‘Misura, provedenza e meritanza’.
 

 Il primo relatore, Pietro Colletta, professore dell’Università Kore di Enna, ha trattato “L’arte della parola alla corte di Federico II”. “Sono lieto di parlare di un uomo illuminato che ha lasciato tracce indelebili in Sicilia e nel meridione d’Italia, basta pensare che fu lui a fondare la prima università, nel 1224, a Napoli”.

. “Non è escluso – ha concluso l’oratore – che anche Enna abbia avuto un ruolo in quella evoluzione letteraria del XIII secolo, durante le frequentazioni di Federico II nella città degli Erei”. Andrea Camilleri in una intervista di qualche anno fa affermò: “Ci fu un tempo in cui alla Torre di Federico si riunivano, con l’Imperatore, i rimatori della Scuola Poetica Siciliana…”.

Così il professore Salvatore Ferlita, anch’egli dell’ateneo ennese, ha introdotto la sua relazione. “Se è vero quanto dice Camilleri sui cenacoli organizzati dall’Imperatore all’interno della Torre ottagonale in occasione delle assisi della sua corte ad Enna, ombelico della Sicilia, in quelle austere stanze, si parlava dell’amore, si ragionava dell’amore, si cantava dell’amore. Anche Federico, spoglio delle vesti imperiali, declamava le sue poesie”.La scuola e la poesia siciliana furono salutate con entusiasmo da Dante e dai suoi contemporanei. 

L’attrice Elisa Di Dio, con la consueta grazia e bravura, ha infine  letto brani in versi di Rinaldo d’Aquino e Jacopo da Lentini.

 

MARZO

 

         Martedì 28  è avvenuta in un affollato Auditorium della Libera Università “Kore” di Enna la premiazione della 1a edizione del “Premio di Laurea Accademia Pergusea”, assegnato ex equo a due tesi giudicate equipollenti nel merito.

          I vincitori, che hanno discusso le tesi riguardanti l’anno accademico 2014 – 2015, sono: Tesi del Corso di Laurea in architettura di Donatella Messina riguardante “Acqua e Mito. Il sistema delle Piscine di Pergusa – relatore il Char.mo Prof. Maurizio Oddo, correlatore l’ing. Alessandro Barracco. Tesi del Corso di Laurea in architettura di Valentina Giummo riguardante “Ville storiche e paesaggi nuova sede della riserva del Lago di Pergusa ricerca del germoplasma”. Entrambe le neo laureate sono ennesi.

        La cerimonia  si è tenuta   in occasione della sessione di laurea in Architettura, alla presenza del corpo docente al completo. il Premio è stato istituito dall’Accademia Pergusea, presieduta da Nino Gagliano, con il patrocinio della Società Dante Alighieri di Enna, presidente Rocco Lombardo. La finalità del Premio è quella di stimolare la ricerca e lo studio per la valorizzazione del Lago di Pergusa e del suo autodromo.

 

Dal 24 marzo al 1^ aprile "8^ Festa del Libro e della Lettura"

(cfr. in particolare la presentazione del libro di Salvatore Presti alla pagina dedicata)

 

 

Il melodramma entra nelle scuole.

            Un evento certamente raro quello che si è svolto nei giorni scorsi nell’ambito delle attività culturali negli istituti superiori. Numerosi i ragazzi del linguistico “Abramo Lincoln” che hanno avuto l’opportunità di vedere sul grande schermo dell’Auditorium dell’Istituto di Enna Bassa la registrazione in DVD di un’opera lirica: “La Cavalleria Rusticana” di Pietro Mascagni, magistralmente spiegata e commentata da Filippo Mendolia, musicologo e appassionato del melodramma italiano.

 

            L’iniziativa, con il consenso e la disponibilità del dirigente scolastico, prof. Angelo Di Dio, è stata patrocinata dall’Associazione culturale “Il salone della musica”, presieduta da Elisabetta Russo, dal Comitato ennese della “Dante Alighieri”, retto da Rocco Lombardo e con la collaborazione della socia e consigliera del sodalizio, Consuelo Cantaro, che è anche insegnante di lettere nello stesso Liceo. I docenti e il preside dell’Istituto sono stati ben lieti di coinvolgere i ragazzi in una iniziativa culturale che riguarda arte, letteratura e musica e che “avrà – ha annunciato la Cantaro – un suo continuum nei mesi a venire stante l’accoglienza e le richieste degli studenti”. Dopo il successo di questo primo incontro, Rocco Lombardo, con “La Dante”, Elisabetta Russo, con il “Salone della Musica” e con la cortese disponibilità di Filippo Mendolia, hanno in programma altri eventi musicali per gli studenti degli altri Istituti superiori di Enna, tra cui il Liceo Classico, già fissato per fine marzo.

            “Questi incontri – ha affermato Filippo Mendolia – sono finalizzati a fare ‘innamorare’ i giovani della musica classica e del melodramma in particolare”. Affermazione condivisa da Rocco Lombardo, che aggiunge: “sono convinto che occorre perseguire questa strada per fare appassionare le nuove generazioni alla musica classica dell’Ottocento e del Novecento e, sulla base dei risultati, capire se il melodramma avrà ancora un futuro”.

Salvatore Presti

 

 

            Venerdì 3, ore 17, presso la Biblioteca Comunale di Enna, incontro-dibattito su "I Branciforti - Plurisecolare egemonia politica feudale del casato in Sicilia tra '300 e '800".

            Presentazione di Cettina Rosso (Presidente della Casa d'Europa), Paola Rubino (Presidente del Centro Studi "Federico II di Svevia") e Rocco Lombardo (Presidente del Comitato di Enna della Dante Alighieri).

Relatore-Autore: dott. Salvatore LA MONICA (della Società nissena di Storia Patria)

(v. pagina dedicata)

 

 

FEBBRAIO

 

                   Lunedì 27 alle ore 17,30, presso la Biblioteca Comunale di Enna presentazione del libro "La Strega del Mare" di Matilde Di Franco. Con l'Autrice interverranno l'Editore Salvatore Giordano e la Prof.ssa Consuelo Cantaro (membro del Consiglio Direttivo del nostro Comitato). Patrizia Fazzi e  "ileggistorie" leggeranno alcune pagine dell'opera.

         

                  Venerdì 24 alle ore 17,30, presso il CISI di Via Roma 404,  presentazione del libro "Il Carnevale" di Pino Biondo. Presenteranno l'Autore Ivana Antinoro (Presidente dell'Associazione "La Rupe"), Nino Gagliano (Presidente dell'Accademia Pergusea) e Rocco Lombardo (Presidente del nostro comitato) 

               Mercoledì 22 si è svolta presso la sede del CISI l'Assemblea ordinaria dei soci per l'approvazione del bilancio consuntivo 2016 e  preventivo 2017.

               Dopo la lettura della relazione del Revisore Unico dei conti dr. Giuseppe Anfuso, ampiamente positiva, il Presidente Lombardo con il Segretario ed il Tesoriere hanno presentato in dettaglio le varie voci di introito e spesa, che sono state approvate con l'unanime consenso di tutti i soci presenti.

                

                      Sabato giorno 4  alle 17..30, presso la sede del CISI, messa generosamente a disposizione dal socio Mario Messina, e con la collaborazione delle amiche del Leggistorie,la socia Consuelo Cantaro ci farà incontrare Totò Chiello, autore del libro "Sorry"  (cfr. pagina dedicata)

 

Eventi 2016

 

DICEMBRE

            Martedì 27, alle ore 17, presso la biblioteca "Hennaion" di Mario Messina si è svolta la tradizionale riunione dei soci per lo scambio degli auguri di fine anno....con qualche piacevole sorpresa (v. pagina dedicata)

              Mercoledì 7, alle ore 17, presso la Bibiioteca comunale di Enna sarà presentato il volume "Sergio Zavoli, tra silenzi e rumore" di Damiana Spadaro.

    Sono previsti interventi dell'Autrice, di Cettina Rosso Presidente della "Casa d'Europa" di Enna e di Rocco Lombardo Presidente del Comitato ennese della Dante Alighieri. Coordinerà i lavori Paola Rubino, Presidente del Centro Studi "Federico II di Svevia".

     L'attrice Elisa Di Dio interpreterà alcune poesie contenute nell'opera.

 

NOVEMBRE

Enna. Al via la prima edizione del Premio di Laurea “Accademia Pergusea”

I

 

dat-pergusa-flammamUna borsa di studio annuale al fine di stimolare la ricerca e lo studio per la valorizzazione del Lago di Pergusa, con il conferimento di un Premio alla migliore tesi di laurea che abbia come oggetto tematiche inerenti la crescita e lo sviluppo di Pergusa e del suo autodromo, sarà assegnata ai laureati dell’Anno Accademico 2016 e ai laureati degli anni 2014 e 2015. Le tesi che potranno partecipare saranno quelle discusse dagli studenti al termine dei corsi di laurea in Ingegneria, in Architettura e in Economia Aziendale nella libera Università degli Studi Kore di Enna. Il Premio e il regolamento sono stati illustrati da Nino Gagliano, ideatore dell’iniziativa, presidente dell’Accademia Pergusea, e si avvarrà del patrocinio della Società Dante Alighieri di Enna, presieduta da Rocco Lombardo. Alla conferenza stampa, indetta dal presidente del sodalizio, hanno partecipato giornalisti della carta stampata e delle testate giornalistiche di siti web locali. Il presidente Gagliano ha esordito dicendo “che il fine primario dell’Accademia è quello di valorizzare Pergusa e il suo Autodromo, noto fino a qualche decennio fa in tutto il mondo per essere il più veloce d’Europa”.

    

 

      Le classi 4^A e 4^B della scuola primaria dell'Istituto Compensivo S.Chiara di Enna il 17 novembre , alle ore 19.00, presso la CISI in via Roma 414, presenteranno "Novembre, ricordando i defunti attraverso la memoria di Totò, Nino Savarese e Napoleone Colajanni".

Programma dell'evento:

saluto del Capo Delegazione FAI Enna dr.ssa Nietta Bruno;

- -
presentazione del progetto di Maria Carmela Pitta, docente delle classi FAI;
conclusioni di Rocco Lombardo, Presidente Comitato Dante Alighieri di Enna.

 

 

SETTEMBRE

Una occasione unica per conoscere la figura del nostro santo ennese S'Elia.

Martedì 27 e mercoledì 28 settembre, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00alle 18.30, presso la Sala Cerere di Palazzo Chiaramonte, due giornate di studio su "Sant'Elia di Enna" il nostro santo tanto venerato altrove e tanto misconosciuto ad Enna.
Il convegno organizzato dalla "Officina di studi medievali", dall'Università di Palermo, Dalla Sacra "Arcidiocesi Ortodossa d'Italia e Malta" vedrà la presenza di S.Eminenza il Metropolita Ghennadios e di oratori di levatura internazionale.

In evidenza:
la relazione di Rocco Lombardo, il 27 alle ore 16.00 : "Sant'Elia e le tracce della sua tradizione ad Enna"
Il Vespro di Sant'Elia secondo il rito ortodosso, in Duomo il 27 alle ore 19.00.

La Mostra presso la biblioteca comunale di oggetti, immagini e libri riferentisi a Sant'Elia.
 

 

GIUGNO

mercoledì  15 giugno alle ore 17.30, presso la chiesa delle Anime Sante, il nostro Comitato  celebrerà la GIORNATA della DANTE 2016.

Consuelo Cantaro ci guiderà in un percorso che ci rivelerà Dante Esoterico.

Un tema in sintonia con la celebrazione del 750° dalla nascita di Dante Alighieri.

(cfr. pagina dedicata)

 

APRILE

Dal 19 al 23, in luoghi e orari diversi, svolgimento dell'annuale "Festa della lettura e del libro": letture, laboratori, incontri, con il patrocinio dell'UNESCO e l'adesione di numerose associazioni locali tra cui il nostro Comitato che, in particolare, insieme all'Arciconfraternita delle Anime Sante, curerà giorno 23, alle ore 17,30, presso la Chiesa omonima, la presentazione delle opere di tre autori Salvatore Trapani, Angelo Barbera e Salvatore Di Vita sul tema "Confronto tra due generazioni: la vita nelle miniere di zolfo ennesi". (cfr. pagina dedicata)

 

Venerdì 15, nel pomeriggio presso la Sala Cerere di Palazzo Chiaramonte, conferimento al nostro Presidente Rocco Lombardo del prestigioso Premio Euno da parte del Kiwanis  (cfr. pagina dedicata)

 

Venerdì 8, alle ore 19, al Teatro Garibaldi di Enna, presentazione del volume "Intramontabile Elisabetta" di Antonio Caprarica, alla presenza dell'autore (cfr. pagina dedicata)

 

Martedì 5, ore 17,30, presso la Biblioteca comunale  di Enna presentazione del libro "Misteri e Verità nella vita di un Medium". Interverrà la coautrice Maria Angela Casano. Previsti interventi di Rocco Lombardo e Federico Emma e la partecipazione dell'attrice Elisa Di Dio.  (v. pagina dedicata)

 

MARZO

Mercoledì 30 , ore 17,30, presso la Chiesa delle Anime Sante, in collaborazione con "La Rupe" presieduta da Ivana Antinoro e la locale confraternita presieduta da Ferdinando Scillia, presentazione di una ricerca dei suoni e canti della Settimana Santa effettuata dallo studioso Pino Biondo dal titolo "Suoni e canti tradizionali dell'Entroterra siciliano". Previsti interventi dello stesso autore, del musicologo Giuseppe Giordano, del prof. Angelo Plumari e di padre Pietro Antonio Ruggero. Si esibiranno i "lamentatori" di Assoro, Cerami, Gagliano e Leonforte. (Per maggiori particolari sull'evento cfr. pagina dedicata)

 

Dall'8 al 12 mostra di pittura "Da donna a donna" in Via Roma 416, presso la sede del CISI (Centro Iniziative Sociali Intercomunali) organizzatore dell'evento in collaborazione con il nostro Comitato e il Comune di Enna. Saranno esposti quadri di Erina Cameli, maria Pepe, Cinzia Oieni ed Elvira Severino, artiste che hanno frequentato il laboratorio diretto da Pippo Lombardo. Nella circostanza sarà presentato il libro "Storie di donne nella storia di Enna" curato da Erminia Indelicato e Rocco Lombardo. (v. pagina dedicata)

 

Eventi 2015

 

NOVEMBRE

       Alle ore 17,30 di venerdì 27, presso il Caffè Letterario "Al Kenisa" sarà presentato il volume di liriche "L'assenza" di Alfonsina Campisano Cancemi, in collaborazione con la FIDAPA ennese, presieduta da Silvana Sutera.  L'autrice sarà presentata da Anna Dongarrà, past Presidente Fidapa, mentre l'opera sarà illustrata da Rocco lombardo, Presidente del nostro Comitato.

             Alle ore 18,00 di sabato 28 si svolgerà presso la Chiesa delle Anime Sante di Enna la "Giornata della Dante 2015" sul tema "la Donna fra Terra e Cielo"  con l'intervento letterario-musicale di Giuseppe Di Bella e Enrico Coppola e l'intervento letterario-recitativo della socia del nostro Comitato Consuelo Cantaro. coadiuvata per le letture dantesche da Deborah Rondinella, Marika Terzo e Marco Santamaria.

 

OTTOBRE

    Nel pomeriggio del 24, alle ore 19,15, presso la Chiesa di S.Tommaso si svolgerà un convegno sulla storia e l'arte dell'ancona marmorea che sovrasta l'altare, eseguita nel 1515 dal carrarese Giuliano Mancino. Illustreranno l'opera il dr. Rocco Lombardo e il dr. Federico Emma, rispettivamente Presidente e Segretario del Comitato ennese. (v. pagina dedicata)

 

   Nel pomeriggio del 16, alle ore 18 presso la Chiesa delle Anime Sante, due giovani professionisti ennesi, Alberto Valguarnera - architetto e Flavio Puglisi - grafico d'arte, illustreranno rispettivamente il cimitero monumentale di Enna e le opere dello scultore Giuseppe Sutera.

   Alberto Valguarnera ha elaborato una tesi di laurea dal titolo "L'altra città. Un progetto per Enna" che ha ottenuto il premio Rotary Enna per l'alto contenuto tecnico scientifico, storico giuridico e artistico letterario.

   Flavio Puglisi, proveniente dall'Accademia delle Belle Arti di Roma, ha studiato in particolare artisti e opere ennesi, contribuendo così alla preziosa divulgazione del patrimonio culturale del territorio.

   Presenteranno l'evento il dr. Rocco Lombardo, Presidente del nostro Comitato, e la dr.ssa Nietta Bruno, Delegata ennese del FAI. 

(foto e particolari nella pagina dedicata)

 

MAGGIO

        Nei giorni 16 e 17, presso il Teatro comunale Garibaldi, si è svolta la VI Edizione del Concorso Letterario Nazionale "Angelo Signorelli:  la magia delle favole" (vedi particolari nella pagina dedicata).

 

            Il giorno 20  si è tenuto presso la Galleria civica un incontro culturale d’élite, organizzato dal Centro Studi Federico II di Svevia nell’ambito della settimana federiciana ennese.

        Ha esordito Cettina Rosso, presidente della Casa d’Europa, ideatrice di questo Centro Studi sorto per assicurare l’approfondimento scientifico della personalità e dell’insegnamento ai posteri del secondo Federico di casa Hohenstaufen.

        E’ seguito un intervento della presidente del Centro Paola Rubino, che è entrata nel vivo del tema esaltando la personalità poliedrica dell’imperatore svevo-siculo e la sua cultura multinazionale. Ha informato sulle finalità del Centro, intese a formare una cultura della pace, a tutelare i diritti umani, nell’intesa tra le diverse generazioni e i popoli, nel rispetto delle differenze come ricchezza da promuovere e valorizzare.

         Fabio Naselli, docente alla Università Kore, ha evidenziato “il valore della centralità di Enna sotto Federico II e ai nostri giorni”: il versatile imperatore amava circondarsi di consiglieri e uomini di cultura, Enna, quarto polo universitario siciliano, è diventata stimolante centro aperto alle moderne innovazioni. Non a caso Demetra e Kore, dee probabilmente indigene, sono state inviate all’EXPO internazionale per rappresentare l’isola.

           Paola Rubino ha poi letto l’intervento di Pietro Colletta, docente alla Kore, impossibilitato a intervenire di persona, su “l’arte della parola alla corte di Federico II”, ritenuta alla base della politica. Anche oggi i politici ricorrono agli scrittori di discorsi e ai creatori di slogan.

            A Rocco Lombardo, presidente della “Dante Alighieri”,il compito di ricordare il passato presidente del Centro, Alessandro Musco (1950-2014), docente alla Kore di storia della filosofia medievale. Lombardo ha letto il discorso celebrativo inviato dal francescano Diego Ciccarelli dell’Officina di studi medievali di Palermo.

           A conclusione si sono esibiti in un duetto teatrale, un’intervista impossibile di Andrea Camilleri a Federico II, l’attrice Elisa Di Dio e il giovane Simone Cammarata, calatosi molto bene nei panni dell’imperatore. La presunta intervista di Camilleri era ispirata a spunti storici, malignità e pettegolezzi d’epoca, non senza un accenno a Enna ombelico della Sicilia. (Anna Maria De Francisco)

         

APRILE

              Nel pomeriggio di venerdì 17 alle ore 17, presso la Biblioteca comunale, presentazione del libro "Questioni di sangue" di Annavera Viva, a cura della FIDAPA ennese e del nostro Comitato (v. foto e particolari nella pagina dedicata)

 

                 Lunedì 27, sempre alle ore 17 presso la stessa Biblioteca, presentazione del volume "I ragazzi della piazza" di Maribella Piana. (cfr. pagina dedicata)

 

MARZO

      Nel pomeriggio del 16 , alle ore 18, si è svolta una visita guidata al restaurato Palazzo Militello di Enna, insieme alle socie del Soroptimist ennese. Ha partecipato il Gruppo Teatro Studio" Il Loggione" diretto da Salvatore Spedale con la piece "Quell'aprile del "39" di Rocco Lombardo. (v.altri particolari e foto nella pagina dedicata)

 

GENNAIO

     Nel pomeriggio del 29 si è svolto presso la Chiesa di S.Marco un interessante incontro organizzato con il Soropmist di Enna sul tema "L'ebraismo nel territorio ennese" (cfr. pagina dedicata)

 

Eventi 2014

                      Assemblea  Comitato “Dante Alighieri” :  consuntivo di un anno di attività

 

    Con la partecipazione di numerosi soci si è tenuta il 20 gennaio 2015, negli spazi dell’archivio storico comunale diretto da Cettina Fontanazza, l’assemblea annuale della Società “Dante Alighieri”, convocata dal presidente del Comitato ennese, Rocco Lombardo.

   Dopo l’approvazione del bilancio economico dell’anno appena trascorso, presentato dal tesoriere Bruno Maddalena, Rocco Lombardo, assistito dal segretario Federico Emma e dalla vice presidente Francesca Reitano, ha relazionato sul bilancio morale del sodalizio, illustrando le numerose attività realizzate dal Comitato, anche in collaborazione con Enti e Associazioni cittadine come partner.

   Ha sottolineato, con soddisfazione, la perfetta sinergia tra la “Dante Alighieri” e i rappresentanti delle istituzioni quali il prefetto di Enna, Fernando Guida, il vescovo della Diocesi, Mons. Rosario Gisana, l’assessore alla cultura, Lorenzo Floresta. Inoltre si sono registrate le collaborazioni con la Soprintendenza ai Beni Culturali, le Associazioni e i Comitati cittadini, l’Accademia Pergusea, il Club Unesco, la Casa d’Europa, le Confraternite, le scuole De Amicis e S. Chiara, le biblioteche, i Club Service locali, gli archivi storici dello Stato e del Comune, la Pro Loco, il comitato Pro Enna, le compagnie teatrali, tra cui “Il Loggione” di Salvatore Spedale. La Settimana Federiciana, i concorsi “E. Fontanazza” e “A. Signorelli”, la rappresentazione sacra “La via della Croce”, l’accoglienza di S.A.R. principessa Beatrice di Borbone, il Concorso “Enna Parens Florum, la Mostra del Ventaglio in Prefettura e l’inaugurazione del Palazzo Greca Militello, hanno avuto la collaborazione in partenariato e il patrocinio della Dante Alighieri, che si è attivata anche ad effettuare visite guidate al Duomo, al Monastero di San Marco e al Castello di Lombardia.

     Nel corso dell’anno sociale sono stati presentati libri di autori siciliani e locali (S. Presti – A. Riviera – F. Nestler, F. Camilleri, M. Presti – L. Ariosto – A. Giuffrè – F. Emma – M. Lanza – S. Trapani ed E. Aniso, in occasione della Giornata della Dante).

   Dopo l’unanime approvazione del bilancio , il presidente Lombardo ha tracciato il programma per il corrente anno sociale, che ricalca le finalità della “Dante”: l’amore per la lingua, le arti e le tradizioni, finalizzate a promuovere momenti culturali nel nostro territorio.

Salvatore Presti

 

NOVEMBRE

      Venerdì 7, alle ore 17,30, presso il Caffè Letterario Al Kenisa di Enna presentazione dell'opera storico letteraria "Pagine di Vita Siciliana" di Mariano Lanza, a cura dell'Associazione "La Rupe" di Ivana Antinoro e del nostro Comitato. Introdurrà l'autore l'on. Tonino Russo, accompagnato dal chitarrista Francesco Maria Martorana. Interpreteranno brani dell'opera gli attori del Gruppo Teatro Studio "Il Loggione" diretto da Salvatore Spedale (v. pagina dedicata)

 

LUGLIO

             Giovedì 10, alle ore 18, inaugurazione presso il Salone di Rappresentanza del Palazzo del Governo di Enna della  Mostra di ventagli  

 "Il vento tra le mani",  organizzata dalla Fidapa di Enna e dal nostro Comitato con il patrocinio della Prefettura ennese, con la presentazione di una particolare "Cerimonia del Ventaglio" alla quale parteciperano, tra altri, il fisarmonicista Alberto Valguarnera e il Gruppo Teatro Studio "Il Loggione" diretto da Salvatore Spedale.

            La mostra resterà aperta al pubblico dall'11 al 14 luglio, dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 17 alle ore 19.

 

GIUGNO

          Giovedì 26, ore 18, celebrazione della "Giornata della Dante" presso la Biblioteca comunale di Enna con la presentazione di un particolare libro di Enrico Aniso "Un amore anni '50" (vedi pagina dedicata)

 

        Lunedì 23, ore 18,00, presentazione del libro "I colori nel cuore della Sicilia" di Angioletta Giuffrè, presso la sala della Biblioteca comunale di Enna. L'evento è organizzato dalla Fidapa ennese e dal nostro Comitato (v. pagina dedicata)

APRILE

          Mercoledì 23, ore 18,30, presentazione del libro "UNA CRAVATTA DA CORSA - Il Premio Pergusa sul circuito della Cravatta" di Lillo Ariosto presso una sala del Supercinema Grivi. L'evento è stato organizzato dall'Accademia Pergusea, dal Club Unesco di Enna, dal Casten Autostoriche ennese e dal nostro Comitato. (v. pagina dedicata)

        Mercoled' 16, ore 17,30, presentazione del libro "Tutte le genti mi chiameranno Beata" di Francesca Nestler, Filomena Camilleri e Maria Presti pressso la Biblioteca comunale (v. pagina dedicata)

           Lo stesso giorno, alle ore 20,15, presso la Chiesa di S.Francesco d'Assisi manifestazione-concerto "Sulla via della Croce: incontri", Sacra Rappresentazione con gli attori dell'Officina d'Arte di Alfio Vecchio. organizzata da alcuni Club Service e altre Associazioni ennesi, tra cui il nostro Comitato 

MARZO

         Venerdì 14, ore 17,30, presentazione del romanzo "Non te lo dirò mai", giallo psicologico di Angela Riviera, presso la Biblioteca comunale (v. nota e foto nella pagina dedicata)

 

GENNAIO

        Mercoledì 28, ore 17, presentazione del libro "Enna - Il filo della memoria" di Salvatore Presti presso la Biblioteca comunale. (v. nota e foto nella pagina dedicata)

 

Eventi 2013

DICEMBRE

     Martedì 10 , alle ore 17,  presso il salone della Camera di Commercio, si è svolta la cerimonia dello scambio degli auguri natalizi (v. nota e foto nella pagina dedicata)

Maggio

    Venerdì 17 ore 17,30, presso la Sala Cerere del Palazzo Chiaramonte, presentazione del libro di Luigi Prestipino "Enna, una microstoria del XX Secolo" (v. foto e notizie nella pagina dedicata)

 

Aprile 

     Tre eventi d’altissimo profilo culturale sono in programma nei prossimi giorni, il 9 il 10 e l’11 aprile, organizzati dal Comitato locale della Dante Alighieri nell’ambito della 5a edizione della “Festa del Libro”.

    Martedì 9 , alle ore 17, nella Chiesa di San Giovanni, con la presentazione del libro “L’orologio solare della chiesa di San Domenico” il cui autore, Rocco Lombardo, è anche presidente della “Dante” ennese.(v. particolari e foto nella pagina dedicata)

     Mercoledì 10 , alle ore 17, presso la chiesa delle Anime Sante,  la conferenza di Salvatore Ferlita sul tema “All’ombra di Dante”. E’ organizzata in occasione della celebrazione della “Giornata della Dante ”, un appuntamento annuale che si ripete ormai da molti decenni in Italia e nel mondo, dove è attivo un Comitato, avente lo scopo di divulgare le finalità socio-culturali del sodalizio. Salvatore Ferlita , giornalista e scrittore, nota personalità del mondo letterario siciliano, è professore di letteratura italiana contemporanea presso l’Università degli studi di Enna Kore, è autore di numerosi saggi e collabora con il quotidiano “La Repubblica”.(v. particolari e foto nella pagina dedicata)

    Giovedì 11 , alle ore 11:00 presso l’Istituto Professionale “Federico II” sarà presentato il libro “Italo, storie di animali” di Aurelio Caliri, con letture di passi scelti e, a seguire, un concerto di fisarmonica. (v. particolari e foto nella pagina dedicata)

 

22 marzo

 

     Nella suggestiva cornice della chiesa barocca delle “Anime Sante” è presentato il lavoro teatrale “Mater Dolorosa” di Rocco Lombardo, scritto in dialetto siciliano, messo in scena dal Gruppo Teatro Studio “Il Loggione” di Enna. 

(per particolari e foto cfr. pagina dedicata)

 

16 marzo 

Visita guidata alla Chiesa delle Anime Sante di Enna

     Evento organizzato  dall'Arciconfraternita delle Anime Sante del Purgatorio (il cui Rettore e l'amico dr. Ferdinando Scillia) e dalla Associazione Fundrò, diretta dalla Prof.ssa Giuseppina Giliberto,  nonchè dal nostro Comitato,  che si è assunto l'incarico di illustrare gli aspetti storici, artistici e devozionali connessi col sacro edificio e la confraternita che lo regge. (cfr. foto inserite nella pagina dedicata)

(per approfondimenti sulla materia consultare il seguente link http://www.ilcampanileenna.it/la-chiesa-delle-anime-sante.html)
 

 

4 gennaio

    Con l’intervento del Gruppo Teatro Studio “Il Loggione” diretto da Salvatore Spedale e del violinista M° Stefano Termini, si è tenuta alle ore 18:30, nella secentesca Chiesa delle Anime Sante, una pièce dal suggestivo titolo “Sulla scia della Cometa”.

    L’evento è stato  organizzato dall’ Arciconfraternita omonima, il cui Rettore è Ferdinando Scillia, e dal Comitato ennese della Società Dante Alighieri.

    .  (v. programma e foto nella pagina dedicata)

 

Eventi 2012

19 dicembre

          Nel primo pomeriggio I soci   si sono riuniti nel Salone della Camera di Commercio di Enna per lo scambio degli auguri di Natale. Nella circostanza il Presidente Rocco Lombardo ha esternato anche i sentimenti augurali giunti dalla Presidenza Nazionale della "Dante".

            La serata è stata allietata da musiche tradizionali natalizie eseguite da un emergente gruppo ennese, già noto in Sicilia, formato da Francesca Incudine strumentista e voce (chitarra, tamburello, tamarro), Carmelo Colajanni ai fiati (zampogna e piffero), Alberto Valguarnera alla fisarmonica e organetto. I pezzi, tutti della nostra tradizione natalizia, sono stati commentati e cantati da Francesca Incudine e dallo stesso presidente Lombardo che ha aggiunto interessanti notizie, frutto di sue ricerche, riguardanti la nostra storia musicale e il nostro folklore. Molto apprezzate sono state le melodie che ricordano l’Annunciazione e le mistiche ninnenanne per Bambin Gesù.

         E’ stato spiegato, ai numerosi soci e ospiti presenti, il funzionamento della zampogna, antichissimo strumento, il cui nome deriva dal greco sinfonia, che mitigava la solitudine dei pastori dispersi nelle valli e su per i monti delle zone interne della nostra isola. Il gruppo sta realizzare un CD di musiche del ricco repertorio e patrimonio siciliano. Durante e dopo l’esibizione, calorosi e ripetuti applausi sono stati tributati agli artisti.         (v. foto nella pagina dedicata) 

 Salvatore Presti

17 ottobre

Presentazione del libro di Gaetano Vicari "Conoscere Enna attraverso la storia dei suoi quartieri" (v. pagina dedicata)

 

2 giugno

Mostra su “L’Avvento della Repubblica Italiana”, allestita nelle sale del Palazzo del Governo in occasione del 66° anniversario della proclamazione. E’stata inaugurata il 2 giugno dal prefetto, Clara Minerva, alla presenza delle massime autorità civili e militari che in precedenza avevano partecipato in Piazza Garibaldi alle celebrazioni ufficiali della ricorrenza.

 

10 maggio

Chiesa delle Anime Sante del Purgatorio

Lectura Dantis

Nell’artistica e suggestiva cornice della chiesa barocca si è svolta una lettura dei brani dell’opera dantesca aventi riferimento alla dinastia normanna-sveva così legata alla storia siciliana. La manifestazione,  inserita  nell’ambito della “Settimana Federiciana” (6-13 maggio) organizzata dalla Casa d’Europa, presieduta dalla nostra socia Prof.ssa Cettina Rosso, è stato realizzata in collaborazione con la  Compagnia l’Arpa di Calascibetta (EN), ben nota per la sua variegata attività teatrale e di cui alcuni elementi (l’attrice Elisa Di Dio e la regista Filippa Ilardo) sono nostri soci.

L’evento, intitolato FEDERICO II : L’ULTIMA POSSANZA, introdotto dal Presidente, si è avvalso dei dotti interventi dei Proff. Giuseppe Nigrelli e Paola Rubino, delle interpretazioni delle attrici Elisa Di Dio e Patrizia Fazzi, e degli apporti tecnici e scenografici di Federico Emma, Valentina Libertino, Laura Monastero, Giusy Severino, Sabrina Sproviero e del Gruppo Triskele.

 

23 aprile

 Giornata della Dante, a conclusione della Festa del libro, celebrata presso la chiesa delle Anime Sante di Enna, a cura della prof.ssa Mariangela Savoca con un'interessante conversazione su "Maria tra Dante e Sartre, dal divino all'umano e dall'umano al divino". (v. pagina dedicata)

 

15 marzo

Nell'ambito degli eventi conclusivi per la celebrazione dei centocinquanta anni dell'Unità d'Italia, è prevista l'inaugurazione della mostra di cimeli del periodo risorgimentale "frammenti siciliani" presso il Museo archeologico di Palazzo Varisano alla presenza dell'assessore regionale dei Beni culturali Sebastiano Missineo. 

 

15 febbraio

 

Nel salone della Camera di Commercio,  è stato presentato il volume “Euno, figlio della libertà” di Paolo Di Marco.  (v. dettaglio e foto nella pagina dedicata)

 

 

1 febbraio

Tra le iniziative Mariane programmate in occasione dell’Anno Giubilare Ennese (nov. 2011-nov.2012), il Comitato della Società Dante Alighieri, congiuntamente alla sezione locale della Fidapa, ha organizzato una visita guidata nella Chiesa del SS. Salvatore, alla quale si accede attraverso un portale ad arco sovrastato da un campanile..
"E’ un’occasione da non perdere, ha dichiarato Adele Tirrito, presidente della Fidapa, perché ad illustrare il monumento ecclesiale, con le sue preziose opere, sarà il dott. Rocco Lombardo, storico dell’arte, cultore di tradizioni locali e presidente della “Dante Alighieri”di Enna". Sono intervenuti mons. Francesco Petralia, vicario foraneo e parroco del Duomo, e Gaetano Di Venti, rettore della Confraternita fondata nel 1261.



 

Eventi 2011

22 novembre

Presentazione del libro di Massimo Onofri "L'epopea infranta. Retorica e antiretorica per Garibaldi"

(v. pagina dedicata)

9 novembre

Conferenza "I funghi, che passione!" di Giovanni e Marilù Di Bella, presso il salone della Camera di Commercio di Enna

22 ottobre

Gita culturale a Palermo (dettagli e foto nella pagina dedicata)

5 maggio

Mostra "I documenti della festa" presso il foyer del Teatro Garibaldi di Enna

12 aprile

L’annuale ricorrenza della “Giornata della Dante” è stata celebrata nella Galleria Civica, nell’ambito della “Festa del Libro” e nel filone delle celebrazioni dell’Unità d’Italia. “Risorgimento e letteratura siciliana – 150 anni di (un tormentato) stretto rapporto tra connotazione storica e connotazione letteraria”, è stato, infatti, il tema trattato dall’oratore, Pippo Lombardo.(v. pagina dedicata)

18 marzo

In prima nazionale lo spettacolo “Curri l’aria” allestito in occasione della Festa nazionale dei 150 anni dell’Unità d’Italia, alle ore 21 al teatro Garibaldi di Enna. (v. pagina dedicata)

8 febbraio 

Valorizzazione dell’antico: artigianato e scienza del restauro (v.pagina dedicata)

 

27 gennaio 
Visita all'Archivio Storico del Comune di Enna (v. pagina dedicata)

 

Eventi 2010

9 giugno 

Le tecnoscritture di Michele Lambo
Alle ore 20.00, presso il Cinema Grivi di Enna, Michele Lambo e i Nen.T.E. (Ermanno Modeo, Gaetano Fontanazza) hanno  presentato al pubblico una particolarissima videoproiezione

 

21 maggio 
Presentazione del libro di Valentina Barbagallo "Antonio Maddeo, un intellettuale ennese tra cinema e teatro". (v. dettagli nella pagina dedicata)

 

4 maggio 

Nel quadro delle manifestazioni organizzate per la settimana federiciana ennese si è svolta, presso il Centro Culturale Al Kenisa, su iniziativa del nostro Comitato la rappresentazione "Avevo sognato un mondo" tratta dal romanzo "Scacco a Dio" di Roberto Vecchioni. 

(dettagli e galleria nella pagina dedicata al "recital Federico II)

 

27 Aprile 

"La giornata della Dante" - Auditorio Liceo Linguistico di Enna, ore 18:00 (v. pagina dedicata)

 

19 Aprile 

Concerto del Corpo bandistico "Citta' di Enna" - Teatro Comunale Garibaldi (v. pagina dedicata)

   

21 Febbraio 
Aperta presso il Castello di Lombardia di Enna la mostra di 32 opere inedite di Renato Guttuso, ritrovate alcuni anni addietro presso la Biblioteca Comunale della città.

(v.  pagina dedicata)   

18 Febbraio 
Online il sito ufficiale "Società Dante Alighieri - Comitato di Enna"

 

26 Gennaio 
Assemblea dei Soci

 

 

26 Novembre 2009
Nella particolare atmosfera del Caffè letterario "Al Kenisa" rinasce la sezione ennese della "Dante", dopo anni di oblio.

"Società Dante Alighieri - Comitato di Enna" - Powered by Professional Site